Pescorocchiano

Arma sotto cuscino e marijuana,arrestato

Aveva una pistola sotto il cuscino e oltre un etto di marijuana nel comodino; per questi motivi un albanese residente ad Avezzano, di 29 anni, è stato arrestato con l'accusa di detenzione di arma clandestina e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Avezzano, nel corso di un'operazione scattata all'alba di stamane, hanno sorpreso l'uomo ancora a letto. Sotto il cuscino hanno rinvenuto una pistola calibro 9 semiautomatica, non censita nel catalogo nazionale, con il caricatore pieno inserito. Nella perquisizione i militari hanno trovato anche 130 grammi di marijuana nel comodino suddivisa in dosi, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. L'uomo, finito ai domiciliari, nei prossimi giorni comparirà davanti al giudice per la convalida d'arresto. L'arma sarà inviata al Ris di Roma per essere sottoposta ad analisi tecniche che ne stabiliranno la provenienza e se sia stata già utilizzata.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie